È l’unico frutto dell’amor

20130829-124925.jpg

Un’ultima prova, se ce ne fosse ancora bisogno, che la codificazione dell’accudimento a casa Gasperetti passa necessariamente per la frutta, l’acquisto della frutta, il suo consumo, frutta, frutta, nient’altro che frutta.

Nonna, dopo aver fatto meticoloso inventario di ciò che è contenuto nella fruttiera: “ma la pesca non l’hai mangiata!”

Io “No, non mi andava…ho mangiato l’uva però. La pesca la mangio stasera”

Nonna “Ce sta pure la banana” sospiro tragico “mangiatela la banana prima di stasera che sennò poi se matura e dici che sa di gas”

Io “Ma perché l’hai comprata se sapevi che non la volevo?”

N. “Perché spero sempre che se la vedi lì, per non farmela buttare te la mangi”

Io: “Ma perché?”

N. “Almeno mangiatene metà…”

Io: “Ma perché? Perché? PERCHÈ??”

Si allontana con quel suo caratteristico fare di quando non merito risposta.

Advertisements

Posted In:

4 Comments

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s