Elenco di future dichiarazioni controverse rilasciate a breve dalla squadra del premier Monti – ad uso dei bookmaker e di chi ama prepararsi all’indignazione con largo anticipo

  • Chi  a ventotto anni è ancora fuori corso è uno sfigato
  • Il posto fisso è monotono
  • Volere un posto di lavoro fisso vicino a dove abitano mamma e papà è un’illusione
  • Volere andare all’asilo nido vicino a dove abitano mamma e papà, francamente è chiedere troppo
  • Chi non arriva a fine mese con la pensione minima è uno spendaccione
  • Vivere con gli emolumenti spettanti ad un parlamentare è una fatica che voi poveracci non potete capire
  • Chi viene licenziato e non trova un nuovo impiego entro due settimane è un quaquaraquà
  • L’articolo 18 è una vera pizza
  • A quelli che non vogliono liberalizzare le licenze gli puzzano i piedi
  • La giustizia sociale è antiiiiiiiica
  • Chi abita nel Frusinate nun s’ha da lavà. Né oggi né mai.
  • Chi manda i figli alla scuola pubblica è proprio un morto di fame
  • Nella foto: delle brioche, per quelli che non se le possono permettere

  • Dategli delle brioche
  • …………….*

*La lista è in progressivo aggiornamento. Potete suggerirne altre nei commenti, sarà una gioia, poi, quando le pronunceranno davvero…

Advertisements

4 Comments

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s